Scroll
menutogglemenu

Hotel Claude MarbellaHotel Claude Marbella

Storia

 

 

Hotel Claude Marbella

L'Hotel Claude Marbella ha aperto le sue porte nell'estate del 2007, dopo una magnifica ristrutturazione, trasformando una casa padronale del 17 ° secolo nel primo hotel di lusso nel cuore e nella città vecchia di Marbella.

È un edificio molto importante nella città vecchia, sia storicamente che architettonicamente. Ai suoi tempi era la residenza estiva della famosa Eugenia de Montijo, moglie dell'imperatore Napoleone III. Nel 19 ° secolo fu anche la residenza di Ferdinand de Lesseps, l'architetto del Canale di Suez.

Negli anni '70 e '80 del XX secolo, questa importante casa era anche un luogo di incontro per artisti e l'atmosfera bohémien può ancora essere percepita oggi. Il nome "Claude" onora la memoria del cantante d'opera Claude Devoize che visse in questa casa con suo marito, Don Juan Berjano, dove non mancavano feste e incontri culturali.

L'idea di trasformare questo edificio storico in un hotel di lusso era Franz Josef Willmes, il figliastro di Don Juan, e sua moglie Maria José Aller. Il restauro di questa casa è stato fatto con grande cura e affetto, rispettando l'antichità e combinandolo con il moderno.

Oltre ad essere il primo e unico hotel di lusso nel centro storico di Marbella, l'Hotel Claude è ancora una piccola oasi culturale e artistica, sotto il lavoro di un team di professionisti dell'hotel al vostro servizio 24 ore al giorno.

VeriSign Secured, McAfee Secure, W3C CSS compliant
GuestCentric - Hotel website & booking technology

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e offrirti il ​​miglior servizio possibile. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro utilizzo.

Vedi di più
Ok